I AM AGLOW IN LOVE AND LIGHT

Rosalia Stellacci

Category: Yoga


Ashtanga I Serie Propedeutica

Puoi scaricare tutta la serie cliccando su Ashtanga I Serie Propedeutica

Lavaggio dell’intestino

Shank Prakshalana

tratto da

L’albero dello Yoga

Riconnessione tantrica dei chakra

Rilassamento
Chiudi gli occhi e rilassa completamente tutto il tuo corpo. Se ne hai bisogno, fai dei movimenti distensivi per le spalle, il collo e le braccia.
Quando il corpo sarà completamente sciolto, concentra tutta la tua attenzione sul respiro e inizia a renderlo più lungo e profondo, a calmarlo, a renderlo lento.
Fai una inspirazione profonda [...]

Chakra Dhyana

La Chakra Dhyana è la fusione di antichi canti tibetani e una meditazione che viene dall’India.

Essa contribuisce a ravvivare la kundalini, una energia spirituale latente che scorre quando si risveglia attraverso i chakra (o centri energetici del corpo psichico), aprendo le dimensioni superiori nella coscienza umana. Questa pratica espande la coscienza rilassando la mente, riequilibrando [...]

Fiaba Indù

“Una vecchia leggenda indù racconta che vi fu un tempo in cui tutti gli uomini erano Dei. Essi però abusarono talmente della loro divinità, che Brahma – signore degli dei – decise di privarli del potere divino e di nasconderlo in un posto dove fosse impossibile trovarlo. Il grande problema fu quello di trovare un [...]

Siamo ormai abituati a considerare la formula di Einstein E= mc2 come parte della nostra conoscenza acquisita, dimenticando spesso che fino al 1905, anno in cui Einstein scoprì questa formula, per il mondo occidentale l’energia e la materia erano due realtà fisiche completamente separate. 
Questa famosa formula ci dice alcune cose molto importanti:  prima di [...]

Ashtanga Vinyasa Yoga: Mantra e I serie

In questa pagina il mantra di apertura e di chiusura usati nelle lezioni di Ashtanga Yoga. Per scaricare la serie completa clicca QUI – Ashtanga I serie -

MANTRA DI APERTURA
Om
vande gurunam caranaravinde
sandarshita svatma sukha va bodhe
nih sreyase jangalika yamane
samsara halahala mohasahantyai
abahu purushakaram
shankacakrasi dharinam
sahasra shirasam svetam
pranamami Patanjalim
Om
Potete ascoltare l’audio di questo mantra qui e qui.
Traduzione:
Mi [...]

Quando in una persona riconosciamo qualche aspetto, qualche caratteristica qualità o difetto, noi stiamo proiettando su di lei una parte di noi, qualcosa che conosciamo bene.
Se quella cosa che vediamo, che attribuiamo a chi ci sta di fronte non fosse dentro di noi,non le sapremmo dare un nome, né una collocazione razionale.
Noi abbiamo [...]

Yoga Nidra

Mentre lo stato di coscienza di veglia è conosciuto da tutti, lo stato di sonno lo è meno. Tuttavia gli studiosi moderni hanno potuto determinare molte delle funzioni psicofisiologiche e delle caratteristiche del sonno e le loro scoperte forniscono una base per l’analisi scientifica di yoga nidra.
Il sonno è una condizione naturale ricorrente di riposo [...]

Technorati Tag: storia,yoga,patanjali,stadi,sutra
Il primo libro ad essere considerato una trattazione sistematica dello yoga è la raccolta di 195 sutra (frasi concise, aforismi) scritta da Patanjali probabilmente intorno al 300 a.C.
Patanjali descrive i mezzi idonei di cui parla Sri Krishna nella Bhagavad Gita, gli otto percorsi, o gli otto stadi dello yoga, attraverso i quali raggiungere [...]

Storia dello Yoga

Le prime testimonianze archeologiche relative alla pratica dello yoga, risalgono a prima del  1.500 a.C. Nel cuore della valle dell’Indo una civiltà molto sviluppata e raffinata vide la sua maggiore fioritura nelle città di Harappa e Mohenjo-Daro, cultura che collettivamente è diventata nota come la civiltà di Harappa, la quale sopravvisse per circa un millennio. [...]

Chakra e Fisiologia Occidentale

I primi scritti in cui si fa accenno al concetto di chakra sono i Veda, la cui  origine risale a circa 5000 anni fa. Ulteriori riferimenti ai chakra come centri psichici di coscienza sono presenti nelle Upanishad ( circa 1500 a.C. ) e più tardi negli Yoga Sutra di Patanjali (circa 200 a.C).  Questi modelli [...]